Il Blog di Daiana

Come pulire energeticamente i propri ambienti

735 905 Daiana Campaini

Via via che procederete sul vostro cammino spirituale, noterete che le vostre “antenne” diverranno sempre più sensibili e vi potrà capitare di non sentirvi  proprio benissimo ovunque. Questo perché si iniziano a sentire le energie che abitano quel luogo, il suo tasso vibrazionale, le conseguenze della sua storia..diventa quindi fondamentale vivere e lavorare in un ambiente pulito e carico di buone energie.  Affinchè questo accada, sono necessari alcuni piccoli accorgimenti, come l’uso di druse e cristalli ed una regolare pulizia energetica. La pulizia energetica la si può fare in qualunque momento, ma farla in linea con le fasi lunari certo ne amplifica enormemente sia l’efficacia che gli intenti. Bisogna giusto avere l’accortezza di allineare il più possibile i nostri intenti all’influsso di ogni luna del mese e ad ogni sua fase. Qui, per semplificare, mi occuperò solo delle 2 principali fasi lunari, la piena e la nuova, lasciandovi la libertà e la curiosità di approfondire i quarti ed i significati di ogni luna di ciascun mese. Internet sarà assolutamente pieno di info!

Occorrente per ciascun rituale di pulizia

Una candela bianca,

Un bastoncino d’incenso (assolutamente sceglietene uno dal profumo gradevole, ma che sia soprattutto 100%naturale)pieno di info!

Una manciata di sale (grosso o fino come preferite..io uso il sale grosso, lo trovo più pratico)

 

Luna Piena

Posizionatevi con tutto il materiale più o meno al centro della casa, poggiate tutto a terra e cominciate con una semplice centratura: mani sul cuore, respiri profondi. Connettetevi al vostro centro, liberate la mente, prendete il vostro tempo, il vostro ritmo. Prendete coscienza di ciò che desiderate (intento) e di ciò che volete invitare a casa vostra . ABBIATE CURA CHE I VOSTRI DESIDERI ED INTENTI SIANO SEMPRE ETICI . Vietatissimo chiedere qualcosa che porti del male o della tristezza a qualcun altro. Se siete incerti chiedete sempre “il meglio per voi” sarà l’Universo a portarvi automaticamente il meglio  per il Viaggio scelto dalla vostra Anima per questa vita! A questo punto e per tutta la durata del rituale, tenete sempre ben vivo nel cuore l’intento che avete scelto e cominciamo. Dal punto centrale della vostra casa, respirate profondamente in connessione con voi stessi ed accendete la candela, con la candela accendete l’incenso e dirigetevi verso la porta d’ingresso. Passatele bene  l’incenso ovunque, poi posizionatevi dandole le spalle. Respirate di nuovo profondamente e muovendovi in senso orario (quindi verso sinistra) farete 3 giri di casa, entrando in ogni stanza sempre muovendovi in senso orario e passando l’incenso su tutti muri, fra gli oggetti, sopra e sotto i letti, lentamente, con cura, mantenendo sempre vivo l’intento.

Il terzo giro ‘ dedicato AI RINGRAZIAMENTI. Ringraziamo Dio, l’Universo, le Guide, gli Angeli, gli Antenati, le vostre vite, i vostri cari ed amici, la vostra famiglia. Poi spegnamo incenso e candela e apriamo tutte le finestre per qualche minuto in modo da invitare il meglio per noi (o qualunque altra cosa abbiamo chiesto con l’intento) ad entrare. Poi aggiungiamo un po’ di sale negli angoli esterni di casa e all’entrata, sotto lo zerbino e così abbiamo terminato! Namasté

 

Luna Nuova o Luna Nera

Posizionatevi con tutto il materiale più o meno al centro della casa, poggiate tutto a terra e cominciate con una semplice centratura: mani sul cuore, respiri profondi. Connettetevi al vostro centro, liberate la mente, prendete il vostro tempo, il vostro ritmo. Prendete coscienza di ciò di cui volete liberarvi, ciò che volete lasciar andare nella vostra vita e in casa vostra (intento). ABBIATE CURA CHE I VOSTRI DESIDERI ED INTENTI SIANO SEMPRE ETICI . Vietatissimo chiedere qualcosa che porti del male o della tristezza a qualcun altro. Se siete incerti chiedete sempre “il meglio per voi” sarà l’Universo a portarvi automaticamente il meglio  per il Viaggio scelto dalla vostra Anima per questa vita! A questo punto e per tutta la durata del rituale, tenete sempre ben vivo nel cuore l’intento che avete scelto e cominciamo. Dal punto centrale della vostra casa, respirate profondamente in connessione con voi stessi ed accendete la candela, con la candela accendete l’incenso e dirigetevi verso la porta d’ingresso. Passatele bene  l’incenso ovunque, poi posizionatevi dandole le spalle. Respirate di nuovo profondamente e muovendovi in senso antiorario (quindi verso destra) farete 3 giri di casa, entrando in ogni stanza sempre muovendovi in senso antiorario e passando l’incenso su tutti muri, fra gli oggetti, sopra e sotto i letti, lentamente, con cura, mantenendo sempre vivo l’intento.

Il terzo giro ‘ dedicato AI RINGRAZIAMENTI. Ringraziamo Dio, l’Universo, le Guide, gli Angeli, gli Antenati, le vostre vite, i vostri cari ed amici, la vostra famiglia. Poi spegnamo incenso e candela e apriamo tutte le finestre per qualche minuto in modo da lasciar andare, far uscire ciò di cui vogliamo liberarci. Poi aggiungiamo un po’ di sale negli angoli esterni di casa e all’entrata, sotto lo zerbino e così abbiamo terminato! Namasté

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.